· 

Tutorial Photoshop: Come creare una GIF animata con Photoshop

gif-photoshop

Le GIF sono il modo più rapido per esprimere un'emozione su Twitter e puoi spendere ore a guardarle su Reddit e Facebook. Ci sono un sacco di posti per trovare GIF, inclusi servizi specializzati come Giphy, e puoi persino ottenere tastiere iOS e tastiere Android che le cercano mentre digiti. Ma niente è meglio di te stesso. Puoi creare una GIF animata in Photoshop convertendo video o utilizzando una serie di immagini statiche. Diamo un'occhiata a come fare entrambe le cose. Per questo esempio creeremo le gif in Photoshop CC.

Crea una GIF da un video

Uno dei motivi più comuni per creare una GIF è quando hai un video clip che vuoi condividere online. È molto semplice convertire un video in una GIF in Photoshop

Inizia andando su File> Importa> Frame video su livelli.

 

Non è necessario creare prima un nuovo file. Seleziona il tuo video e fai clic su Apri.

Nella finestra di dialogo che segue puoi scegliere se importare l'intero video o solo una porzione selezionata. Se si opta per quest'ultimo, trascinare le maniglie di ritaglio sotto la finestra di anteprima verso l'interno per impostare nuovi punti di inizio e di fine. Tutto tra queste maniglie verrà importato; tutto al di fuori scartato. Ricorda che più video importerai, maggiore sarà la dimensione della GIF.

Se stai importando una clip di grandi dimensioni, selezionando Limita a ogni 2 fotogrammi (o più) è un modo semplice per ridurre le dimensioni senza influire troppo sulla qualità. Assicurati che l'animazione Crea fotogramma sia selezionata, quindi fai clic su OK. Il video inizierà l'importazione. Potrebbe volerci un po' di tempo a seconda di quanto è grande. Al termine, avrai un nuovo file immagine, in cui ogni fotogramma del video viene posizionato sul proprio livello. Nella parte inferiore dello schermo c'è la palette Timeline. Questo mostra tutti i fotogrammi che compongono la tua GIF, che ogni fotogramma corrisponde a un diverso livello nell'immagine. Puoi aggiungere o rimuovere cornici o modificare qualsiasi dei livelli esistenti proprio come faresti con un normale livello su qualsiasi altra immagine. Ma per una conversione diretta di un video in una GIF, basta premere il pulsante Riproduci in basso per un'anteprima. Quando sei felice, sei pronto per salvare la GIF.


Come salvare una GIF in Photoshop

Vai su File> Esporta> Salva per Web (legacy). Nella casella che si apre, imposta il formato su GIF, i colori su 256 e riduci le dimensioni dell'immagine a qualcosa di più piccolo, in modo da mantenere la dimensione complessiva del file verso il basso.

Puoi vedere quanto grande sarà il tuo file risultante nella parte inferiore sinistra della finestra di anteprima. Se è troppo grande, trascina il cursore di Lossy a destra.

Ciò influirà sulla qualità, ma ridurrà anche la dimensione del file in modo significativo.

 

Infine, premi Salva per creare la tua GIF.



Creare manualmente una GIF da immagini

Se non hai un video da utilizzare come base per la tua GIF, puoi crearne uno manualmente da una serie di immagini statiche. È un po 'più complicato, specialmente se vuoi fare qualcosa di complesso, ma il processo di base è semplice.

Si crea la GIF da un singolo file di immagine contenente diversi livelli e i livelli vengono utilizzati per fornire il contenuto per ogni fotogramma dell'animazione. Ci sono due modi per iniziare:

  1. Se hai già creato le immagini per la tua animazione, importale andando su File> Script> Carica file nello stack. Fai clic su Sfoglia, quindi seleziona tutte le immagini necessarie e fai clic su OK. Ogni immagine verrà quindi posizionata sul proprio livello all'interno dello stesso file.
  2. Se non hai già creato le immagini, fallo ora. Ricorda che ogni parte dell'animazione dovrebbe andare sul proprio livello.
Ora sei pronto per creare l'animazione.

Anima la tua GIF

Ecco come funziona.

Quando crei manualmente una cornice nell'animazione, ogni livello dell'immagine che è impostato su Visibile sarà incluso in quella cornice.

I livelli impostati su Nascosto non saranno inclusi nella cornice.

Per il primo fotogramma potresti voler impostare il livello di sfondo su Visibile e tutti gli altri su Nascosto.

Quindi, nel secondo fotogramma potresti voler rendere visibile il secondo livello, quindi il terzo livello nel terzo fotogramma e così via. Diventerà chiaro una volta iniziato.

 

Per prima cosa vai su Finestra> Timeline. Nel centro del pannello che si apre, fai clic su Crea frame animato. Questo crea il primo fotogramma dell'animazione. Nella palette Livelli, nascondi i livelli che non vuoi far parte di questo riquadro deselezionando le icone Occhio.

Ora fai clic sul pulsante Nuovo Frame, che duplica il fotogramma precedente.

 

Ancora una volta, nascondi i livelli che non vuoi includere in questo nuovo frame e rendi visibili quelli che fai.

Ripeti questa procedura fino a quando non avrai aggiunto tutti i fotogrammi di cui hai bisogno nella GIF.


Terminare e Salvare la Gif

Per finire, impostare il Ritardo Frame che è la frequenza dei fotogrammi. Fai clic sul primo fotogramma, quindi fai clic con il tasto Maiusc sull'ultimo fotogramma. Ora fai clic sulla freccia del menu a discesa sotto uno dei frame e seleziona un ritardo (DELAY). Nessun ritardo significa che l'animazione scorrerà rapidamente, mentre un numero specifico di secondi significa che ogni fotogramma rimarrà sullo schermo per quel lasso di tempo. Infine, imposta le Opzioni loop, che troverai nella parte inferiore del pannello Timeline. Imposta quante volte verrà riprodotta la GIF. Nella maggior parte dei casi, vorrai impostarlo su Forever. Ora premi il pulsante Riproduci nella parte inferiore dello schermo per visualizzare l'anteprima della GIF. Dovresti vedere qualcosa come nelle foto a destra.

Puoi modificare i fotogrammi semplicemente selezionandoli e regolando quali livelli sono visibili (puoi anche regolare l'opacità o apportare altre modifiche più avanzate). Aggiungi altri livelli se ne hai bisogno o premi l'icona del cestino per eliminarli. Quando sei contento del risultato, puoi saltare alla sezione Salvare la tua GIF. Oppure continua a leggere per perfezionare l'animazione.


Animazioni avanzate con tweening

Photoshop supporta una potente funzione di animazione chiamata tweening. Ciò consente di creare animazioni più fluide generando automaticamente frame transizionali tra due frame esistenti. Ad esempio, supponi di volere che un livello si dissolva. Dovresti creare un fotogramma con quel livello impostato su Nascosto e un altro con esso impostato su Visibile. E poi "tweenarlo" tra quei due fotogrammi. Nel nostro esempio, andremo a tweenare tra tutti i fotogrammi per dare al nostro cielo stellato un effetto più scintillante.

Innanzitutto, seleziona il primo fotogramma e fai clic sul pulsante Tween nella barra degli strumenti nella parte inferiore del pannello Timeline. Nella finestra di dialogo che si apre, imposta Tween con Next Frame e su Aggiungi al numero di frame di transizione che desideri. Un numero più alto significa un effetto più liscio ma più lento. Fare clic su OK per generare i nuovi frame.

 

Ora ripeti il processo per gli altri fotogrammi originali che hai creato. Quando ottieni l'ultimo, potresti voler impostare Tween con First Frame. Ciò aiuta a creare una transizione fluida fino all'inizio di una GIF in loop.

 

 

 

 

Premi il pulsante Riproduci per visualizzare l'anteprima dell'effetto.

Salvare la tua GIF

Al termine, è necessario prima salvare il file nel formato .PSD. Ciò salverà tutte le informazioni di livello e animazione in modo da poter tornare indietro e modificarlo in seguito, se necessario. Successivamente, puoi esportarlo come GIF.

 

Vai su File> Esporta> Salva per Web (legacy).

Nella finestra di dialogo che si apre assicurati che il formato sia impostato su GIF e che l'opzione Colori sia impostata su 256 (questo garantisce la massima qualità).Altre impostazioni che potresti voler cambiare includono le opzioni Dimensione immagine e Ciclo se non lo hai fatto prima.

La finestra di anteprima mostra le dimensioni del file quando lo salvi. Puoi anche fare clic sul pulsante Anteprima per testare l'animazione in una finestra del browser. Infine, fai clic su Salva per salvare la tua GIF.

 

Hai usato Photoshop per creare GIF? Quali altri strumenti usi? condividi i tuoi pensieri e le tue raccomandazioni nei commenti qui sotto.


Potrebbe interessarti anche:

www.matteobarrano.com Blog Feed

Come utilizzare lo strumento Affina bordo di Photoshop per selezioni perfette (dom, 26 ago 2018)
>> leggi di più

Photoshop Tutorial: Come selezionare tutti gli stessi colori (Sat, 30 Jun 2018)
>> leggi di più


Scrivi commento

Commenti: 0