· 

Come proteggersi dai Ransomware con Windows Defender

windows-10-defender-virus

Oggi parleremo dell'ormai famoso Ransomware che è diventato una grande preoccupazione negli ultimi tempi. Dall'attacco di ransomware globale di maggio 2017 a piccoli successi su singoli PC, il ransomware può bloccare tutti i tuoi dati importanti in un istante. Per fortuna, finché non sei stato ancora colpito, hai molti modi per proteggere i tuoi dati e prevenire tutto questo. Una di queste è una nuova funzionalità integrata in Windows Defender su Windows 10. Ecco come proteggersi dai Ransomware con Windows Defender.

Come prevenire Ransomware con Windows Defender

windows-defender-ransomware
  1. Apri l'app Impostazioni su Windows 10 e seleziona la voce Aggiornamento e sicurezza.
  2. Selezionare la scheda Windows Defender sulla sinistra e fare clic su Apri Windows Defender Security Center.
  3. Nel Security Center, selezionare Protezione da virus e minacce.
  4. Nella pagina risultante, selezionare Impostazioni di protezione da virus e minacce.
  5. Scorri verso il basso fino a Controllo della cartella e attiva il cursore. In questo modo verrà generato un elenco di cartelle protette. Solo le app che sono state confermate come sicure possono apportare modifiche a queste cartelle.
  6. Fare clic su Cartelle protette per rivedere le cartelle predefinite (che non è possibile rimuovere) o Aggiungi una cartella protetta se lo si desideri.
  7. Se Defender blocca un'app di cui ti fidi, seleziona Consenti a un'app tramite l'accesso alla cartella controllata. Specifica la posizione del programma e non visualizzerai più gli avvisi su di esso.
Dopo aver abilitato questa funzione, le app non attendibili non possono apportare modifiche alle cartelle elencate. Verrà visualizzata una notifica quando Windows Defender blocca l'accesso. Mentre all'inizio potresti avere alcuni falsi positivi, questo è un altro livello di sicurezza che impedisce al ransomware di bloccare i tuoi file.
È gratuito e facile da usare, quindi perché non provarlo?

Jimdo
eliminare-ransomware
Leggi anche questo!

 

Naturalmente, non dovresti fare affidamento su un solo strumento per proteggerti dal ransomware.

 

Scopri altri fantastici strumenti per sconfiggere il ransomware e ricorda che avere un backup regolare dei tuoi dati è la migliore difesa.


Scrivi commento

Commenti: 0