· 

Una guida rapida alle modalità di avvio di Mac OS e alle combinazioni di tasti di avvio

mac-avvio-tasti

Se vuoi mettere il tuo Mac in modalità di ripristino, avviare da una chiavetta USB o iniziare a testare l'hardware utilizzando gli strumenti di diagnostica di Apple, dovrai utilizzare le giuste combinazioni di tasti di avvio.

 

Queste scorciatoie da tastiera ti consentono di interrompere la normale procedura di avvio del tuo Mac e persino di cambiare il modo in cui si comporta MacOS quando esegui l'accesso. La maggior parte delle volte, però, ti serviranno solo queste combo per risolvere i problemi del tuo Mac. Ecco una guida pratica alle modalità di avvio macOS e alle combinazioni di tasti di scelta rapida all'avvio e quando è necessario utilizzarle.

Modalità di avvio MacOS e Combinazioni di tasti

Per mettere il tuo Mac in una specifica modalità di avvio usando le scorciatoie sottostanti, devi prima premere il pulsante di accensione, quindi premere immediatamente e tenere premuto la combinazione di tasti desiderata.

 

Nei vecchi Mac puoi aspettare fino a quando senti il suono di avvio prima di tenere premuto il tasto di scelta rapida, ma i nuovi Mac non emettono più alcun suono all'avvio.

 

Startup Manager / Boot da USB: Option

mac-boot-usb

Il gestore di avvio di Apple impedisce al tuo Mac di avviare il volume di avvio predefinito. Verrà invece visualizzato un elenco di tutti i volumi collegati, inclusi USB e unità esterne. Ciò è particolarmente utile se stai provando una distribuzione Linux o l'installazione di Windows da una chiavetta USB.

 

Safe Mode: Shift

safe-mode-mac

Se si verificano problemi e il Mac non si avvia, la Modalità provvisoria (nota anche come avvio sicuro) forza il computer a caricare solo gli elementi essenziali di cui ha bisogno per avviare il sistema operativo. Il disco di avvio controllerà la presenza di errori ed eseguirà riparazioni e utilizzerà solo le estensioni del kernel richieste.

 

Questa modalità impedirà inoltre l'avvio e gli elementi di accesso da aprire all'avvio del Mac. Disabilita i caratteri personalizzati installati dall'utente e cancella anche un numero di cache del sistema macOS.

 

Apple Hardware Test/Apple Diagnostics: D

hardware_test

A seconda dell'età del tuo Mac, viene fornito con Apple Hardware Test o Apple Diagnostics. Si tratta di strumenti per la risoluzione dei problemi che rileveranno problemi evidenti con l'hardware, quindi è possibile tentare di correggere o decidere che è ora di sostituire la macchina. Mentre questi test cercano problemi hardware, non offrono un'enorme quantità di informazioni sul problema. Questo può rendere difficile provare una soluzione. Se ti senti coraggioso e desideri maggiori informazioni, dovrai invece utilizzare Apple Service Diagnostics.

 

Variazione: puoi anche usare Option + D per avviare il test da internet. Questo è l'ideale se si hanno problemi con il disco rigido o la partizione di ripristino.

 

Reimposta PRAM / NVRAM: Cmd + Option + P + R

reset_pram

La RAM dei parametri, nota anche come RAM non volatile, contiene informazioni sulla configurazione corrente del computer. Questo include data e ora, volume, impostazioni del desktop e così via. Occasionalmente si verificano problemi relativi a suono, scorrimento del mouse o tastiera che richiede un ripristino PRAM / NVRAM.

 

Spegni il tuo Mac, accendilo, quindi premi immediatamente la combinazione di tasti sopra. Aspetta che il tuo Mac si riavvii nuovamente, quindi lascia andare la combinazione.

 

Reimposta SMC: Shift + Control + Option

boot_reset_smc

System Management Controller (SMC) è un chip per Mac basato su Intel che controlla aspetti come velocità delle ventole, gestione dell'alimentazione e altro. La maggior parte dei computer Apple utilizza la combinazione di tasti sopra riportata, ma alcuni modelli richiedono di rimuovere le batterie o rimuovere il cavo di alimentazione.

 

Recovery Mode: Cmd + R

recovery_mode-

La modalità di recupero è il tuo biglietto per risolvere molti problemi macOS in un ambiente user friendly. La partizione di ripristino è una parte separata di macOS e puoi usarla per riparare i dischi usando Utility Disco, accedere al terminale e ripristinare il Mac reinstallando macOS.

 

Variazione: puoi anche tenere premuto Cmd + Option + R per avviare la modalità di ripristino Internet, che scarica prima gli strumenti necessari da Internet. Questo è l'ideale se la partizione di ripristino è stata cancellata o danneggiata.

 

Target Disk Mode: T

target_disk

Se si desidera trasferire file da un disco rigido Mac a un altro, la modalità Disco di destinazione lo rende semplice. Avviando un Mac in modalità Disco di destinazione, puoi collegarlo a un altro Mac e copiare i file da e verso le unità.

 

In sostanza, trasforma il tuo Mac in un recinto per disco rigido. L'unico inconveniente è che dovrai usare il cavo giusto per il lavoro. Apple afferma che è possibile utilizzare:

  • Thunderbolt 3 (USB-C): iMac Pro / iMac 2017, MacBook Pro 2016 e versioni successive
  • USB-C: MacBook 2015 e versioni successive
  • Thunderbolt 2
  • FireWire

Non è possibile utilizzare cavi da USB-A a USB-A, un cavo di ricarica USB-C Apple o normali cavi Mini DisplayPort vecchi.

 

Single User Mode: Cmd + S

single_user

La modalità utente singolo avvia il tuo Mac in un ambiente basato su testo minimo senza GUI e nessun volume di unità montato all'avvio. Avrai solo accesso a un prompt Unix, nel quale dovrai digitare i comandi.

 

Questa modalità ti consente di risolvere i problemi con un Mac che si rifiuta di iniziare. È possibile provare a riparare il disco, copiare i file da un volume a un altro o forzare l'espulsione dei supporti ottici, ma è necessario conoscere i comandi corretti per farlo.

 

Modalità dettagliata: Cmd + V

verbose_mode

L'indizio qui è nel nome. La modalità dettagliata sostituisce la grafica di avvio predefinita del tuo Mac con un rapporto dettagliato sullo stato di ciò che sta accadendo all'avvio del tuo computer. Non limita nulla dal caricamento come la modalità provvisoria, né avvia in un ambiente a riga di comando come la modalità utente singolo.

 

Invece, la modalità Verbose è perfetta per quelle istanze in cui il tuo Mac si blocca all'avvio. Puoi vedere esattamente cosa interrompe il processo di avvio e, auspicabilmente, prendere provvedimenti per porvi rimedio.

 

Ad esempio, molti problemi di avvio sono legati alle estensioni del kernel di terze parti. La modalità dettagliata potrebbe evidenziare l'estensione del problema, consentendo di riavviare in modalità provvisoria, rimuovere l'elemento offendente, quindi eseguire l'avvio normalmente e riprovare.

 

Boot da unità ottica (CD / DVD) Media: C

boot_cd_mac

Il tuo Mac è abbastanza vecchio da avere un'unità ottica? In tal caso, è possibile creare immagini CD o DVD per l'installazione di macOS o altri sistemi operativi come Linux e Windows. Tenendo premuto C mentre il computer si avvia, MacOS impone di ignorare il volume di avvio in favore dei supporti ottici avviabili.

 

Espulsione dei supporti ottici: espulsione, F12 o mouse / trackpad

mac_espulsione_supporti_ottici

Hai un CD o DVD bloccato nel tuo Mac? Stai provando ad avviare dal volume ottico sbagliato? Accendi il Mac e tieni immediatamente premuto Eject, F12 o il pulsante del mouse / trackpad fino a quando il tuo computer non sputa il disco.

 

 

Avvio dal servizio NetBoot: N

netboot

NetBoot consente agli amministratori di sistema di avviare i computer client da un'immagine di rete, che non è qualcosa che la maggior parte degli utenti domestici dovrà mai fare. Ciò consente alle aziende di personalizzare macOS a loro piacimento e creare immagini personalizzate per utenti specifici, quindi distribuirli in tutta la rete senza modificare ogni macchina.

 

Variazione: puoi anche usare Option + N per specificare l'immagine predefinita, piuttosto che un'immagine personalizzata progettata per utenti o hardware specifici.

 


MacOS Accesso Combinazioni di tasti

Le seguenti combinazioni cambiano il modo in cui il login funziona sul tuo Mac.

 

Disabilita Login automatico: Maiusc sinistro

safe_mode_shift_login

Se hai impostato il tuo Mac per accedere automaticamente, puoi dire di ignorare questa impostazione tenendo premuto Maiusc sinistro dopo la schermata di avvio (un logo Apple bianco e la barra di avanzamento).

 

Sarai indirizzato alla normale schermata di accesso, dove potrai scegliere un altro account utente o continuare come Guest.

 

 

 

 

Impedisci voci di login / Finestra precedente: Shift

Vuoi interrompere tutti gli elementi di accesso e le finestre delle sessioni precedenti dall'apertura all'avvio?

 

Quando si arriva alla schermata di accesso, immettere la password normalmente, quindi fare clic sul pulsante Accedi (o premere Invio). Premi e tieni premuto il tasto Maiusc mentre Mac accede e si avvia.

 

Questo è perfetto se hai lasciato aperte alcune cartelle sensibili che ti piacerebbe nascondere da occhi indiscreti, o per evitare che gli hog delle risorse si avviino immediatamente.


Queste combinazioni di tasti di avvio interromperanno la normale procedura del tuo Mac in caso di problemi. Non ti serviranno a meno che tu non stia cercando di aggiustare il tuo Mac o di giocare con l'idea di installare Linux. Ma è sempre bene conoscerli per la risoluzione dei problemi. Tieni presente che esistono molte altre scorciatoie da tastiera Mac che potrebbero rivelarsi utili.

Scrivi commento

Commenti: 0